Si scrive

grandigie

non

grandige

La regola

I sostantivi al femminile che, come grandigia, al singolare presentano l’uscita in -gia, con i non accentata, nel passaggio al plurale:

  • in alcuni casi mantengono la i → plurale in -gie.
  • in altri casi perdono la i → plurale in -ge.

Un accorgimento di carattere pratico per stabilire se un vocabolo ha il plurale in -ge o in -gie è il seguente:

  • se, nel singolare, -gia è preceduto da una vocale (come avviene per grandigia), allora il vocabolo ha plurale in -gie.
  • se, nel singolare, -gia è preceduto da una consonante, allora il vocabolo ha plurale in -ge.


Perciò:

Mantengono la i nel plurale le parole come:

  1. egregia → plurale egregie.
  2. cupidigia → plurale cupidigie.
  3. ingordigia → plurale ingordigie.

Perdono la i nel plurale le parole come:

  1. loggia → plurale logge.
  2. orgia → plurale _orge.
  3. pioggia → plurale _piogge.


Sulla base di quanto detto il plurale corretto di grandigia è grandigie.